Paese legale, Paese illegale

di Fabrizio Feo

  • capaciA Porticello, vicino alla banchina, c’erano tre pescherecci: sui fianchi avevano delle funi, semisommersi c’erano dei fusti. Gli uomini di Cosa Nostra li tirarono su e li caricarono su un automezzo. Il collaboratore di giustizia Gaspare Spatuzza afferma che l’esplosivo per l’attentato di capaci sarebbe stato ricavato svuotando alcuni siluri della seconda guerra mondiale….roba da artificieri esperti ….Chi erano? Di chi erano quei pescherecci?
    Questo e’ uno dei capitoli top secret della nuova inchiesta sulla strage che il  23 maggio del 92, a Capaci, uccise il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo , gli agenti della scorta. Un’inchiesta che il procuratore di Caltanissetta Lari con i pm Gozzo, Marino e Luciani ha riaperto per dare risposta agli enigmi finora irrisolti intorno alla provenienza dell’esplosivo ma anche sull’intrusione  avvenuta, nei giorni successivi all’attentato, nell’ufficio romano di Giovanni Falcone, al Ministero della Giustizia, quando la stanza era sotto sequestro. Leggi tutto…

  • Twitter

  • RSS

  • YouTube

  • Facebook

  • Podcast

  • Sondaggi

Foto Blogger

Calendario

    maggio: 2011
    L M M G V S D
        giu »
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031  

Commenti recenti